Benvenuti nel sito tematico della Provincia di Forlì-Cesena

dedicato a RICERCA e INNOVAZIONE

 

L'ufficio ricerca e innovazione della Provincia si propone di osservare, analizzare e affrontare i temi della ricerca e dell'innovazione, elementi sempre più cruciali per lo sviluppo economico locale e globale e mira a fungere da strumento di raccordo tra le strutture di ricerca, di trasferimento tecnologico, le università, i laboratori del territorio e il tessuto economico e produttivo in modo da creare l'opportunità per mettere a sistema due ambiti che non sempre si è riusciti a far avanzare in sinergia.

Nel sito saranno inserite notizie ed elementi utili sulle iniziative, le opportunità e le novità su ricerca e innovazione che possano interessare le aziende, il mondo della ricerca e gli altri portatori di interessi.

Auguriamo a tutti i nostri visitatori una buona navigazione!

CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE

«Indietro

Bando Smart e Start Italia 2014 - Incentivi per circa 200 milioni alle Start-up

Al via il nuovo Smart&Start Italia: il 12 dicembre è partita ufficialmente la nuova versione dell'incentivo rivolto alle start-up innovative su tutto il territorio nazionale.

Lo sportello per le candidature sarà aperto ufficialmente il 16 febbraio, ma è bene cominciare a lavorare alle proposte, che saranno presentate esclusivamente online e saranno prese in considerazione in base all'ordine cronologico.

Sarà infatti possibile presentare le domande e i piani di impresa esclusivamente in forma paperless: non si tratterà di un click-day, in quanto la misura verrà gestita dall'Agenzia Invitalia fino a esaurimento delle risorse disponibili e l'istruttoria delle domande presentate seguirà l'ordine cronologico di arrivo.

Il nuovo Smart&Start ha una dotazione finanziaria di circa 200 milioni di euro ed è caratterizzato da alcune importanti novità rispetto alla precedente versione: le agevolazioni sono estese a tutte le regioni italiane e non più solo alle regioni del Mezzogiorno e alle aree del cratere Aquilano.
I finanziamenti sono destinati alle start-up innovative - iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese - di piccola dimensione, costituite da non più di 4 anni, ma anche alle persone fisiche che vogliono avviare una start-up innovativa.

L'importo massimo finanziabile aumenta rispetto al precedente bando fino a 1,5 milioni di euro. Cambia anche la tipologia di agevolazione: sarà un finanziamento a tasso zero, ossia senza interessi, che potrà arrivare fino al 70% dell'investimento totale; una percentuale che potrà salire all'80% se la start-up è costituita esclusivamente da donne o da giovani sotto i 35 anni, oppure se al suo interno c'è almeno un dottore di ricerca italiano che sta lavorando all'estero. 
Inoltre, solo per le start-up con sede nel Mezzogiorno e nel Cratere sismico dell'Aquila, è prevista una quota (20%) di contributo a fondo perduto.

Tutti i dettagli su www.facebook.com/AssociazioneInformaGiovani


 

CONTATTI

Alberto Castellini   - Responsabile Ufficio Ricerca e Innovazione - tel. 0543/714419

Antonio Pinto        - Ufficio Ricerca e Innovazione - tel. 0543/714442

E-mail: ricercainnovazione@provincia.fc.it

PEC: provfc@cert.provincia.fc.it

Fax: 0543 - 447354

 

Mara Valdinosi      - Responsabile Area "Programmazione" - tel. 0543/714291

Marina Flamigni    - Dirigente - tel. 0543/714224

 

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO

Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Martedì - Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 16.30

 

DOVE SIAMO

Piazza Giovan Battista Morgagni, 9 – 47121 Forlì.

Primo piano, stanza 33.

Visualizzazione ingrandita della mappa

 

 

 


Si ringraziano per le immagini contenute nel sito: Alessandro Talamelli, Anna Bertozzi, ASTER, CIRI Aeronautica, CIRI Agroalimentare, CIRI ICT, Comune di Cesena, Comune di Forlì, Giuseppe Perale,  Nautilus, Regione Emilia-Romagna, Università di Bologna, URP della Provincia di Forlì-Cesena.