Il Cluster Aeronautico di Forlì-Cesena

Vai al sito del Cluster Aeronautico di Forlì-Cesena

 

  • Attività svolte

Le attività svolte prendono corpo nell'Ottobre 2008 quando, presso la sede della Provincia si tiene un incontro fra imprese, Associazioni imprenditoriali, Rappresentanti istituzionali (Provincia, Comune di Forlì, Sapro, Cise, Camera di Commercio), Facoltà di Ingegneria dell'Università di Bologna (sede di Forlì), Istec-CNR, Iasf-CNR, ENAV, realizzato con lo scopo di comprendere quali potessero essere le potenzialità di nascita e sviluppo di un cluster strategico di imprese afferenti al settore aeronautico/aerospaziale.

 

A questo primo incontro segue uno specifico approfondimento - presentato nel 2009 da CNA Forlì-Cesena con la collaborazione del Centro Studi AN.T.A.R.E.S. (Unità Operativa di SER.IN.AR. Soc.Cons.p.A) e la compartecipazione della Provincia di Forlì-Cesena - in occasione del "1st European SME Week  2009", avente lo scopo di evidenziare le strategie di sviluppo del PTA (anche alla luce di altre esperienze europee) e le potenziali contaminazioni fra queste attività e il tessuto imprenditoriale locale.

 

La ricerca sulle competenze locali - collegabili, direttamente ed indirettamente, alle attività del PTA forlivese – prende corpo nel 2011 , con il Convegno "Volare alto" - tenutosi il 13 giugno 2011 nell'aula magna della II Facoltà di Ingegneria di Forlì – che segna la conclusione del percorso conoscitivo, confluito nel volume "Volare alto" di CNA FC e AN.T.A.R.E.S., che riassume gli esiti della ricerca individuando circa 20 imprese interessate a lavorare nella filiera aerospaziale e aeronautica e circa 40 ai servizi complementari.

La ricerca "Volare alto" -clicca per ingrandire

 

Gli obiettivi di "Volare alto":

- aggregare intorno al nascente tecnopolo di Forlì-Cesena [Vai alla pagina] imprese non direttamente riconducibili al settore aeronautico o aerospaziale, ma con competenze di produzione e di servizi ad esso potenzialmente complementari;

 - offrire ai portatori di interesse un occasione di confronto sul percorso di sviluppo del Tecnopolo forlivese, sulle dinamiche locali della ricerca e dell'innovazione e sulle politiche formative, industriali e del lavoro nel settore e nella relativa filiera dell'aeronautica e dell'aerospaziale.

Convegno "Volare Alto"- clicca per ingrandire

All'evento sono intervenuti esponenti della II Facoltà di Ingegneria dell'Università di Bologna; della Regione Emilia-Romagna; di CNA Forlì-Cesena e nazionale; di ASTER, rappresentanti di imprese del settore , (Almaspace, Dieseljet, Sortron e Deltatech), del CIRI Aeronautica, dell'ESA e di TÜV Italia

 

Visualizza gli interventi dei relatori [Scaricali in formato PDF cliccando sul titolo]

 

Nuove opportunità economiche per le PMI del territorio

Franco Napolitano, Direttore generale CNA Forlì-Cesena

 

La rete Alta Tecnologia dell'Emilia - Romagna

Elisabetta Toschi, Referente ASTER per la Piattaforma meccanica e materiali della rete alta tecnologia dell'Emilia Romagna

 

Il CICLOPE a Predappio: un progetto di alta ricerca e di internazionalizzazione nel Tecnopolo Aeronautico

Alessandro Talamelli, II Facoltà di Ingegneria, Università di Bologna

 

Il settore spaziale: l'Agenzia spaziale europea e il procurement process

Ilaria Zilioli Procurement Departrnent, ESA-HQ, Parigi

 

Ricerca, trasferimento tecnologico e PMI

Gabrio Boerci, Technology Transfer and Programme Office, ESA/ESTEC

 

Tecnologia e competenze in ambito aerospaziale: una mappa per la creazione di reti di impresa

Alessandro Dardanelli Antares

 

Da ALMASat-1 ad ALMASpace: le tecnologie spaziali dell'Università di Bologna diventano impresa

Nicola Melega, Almaspace

 

Ingegneria aerospaziale a servizio dell'eolico

Daniele Bucci, Procomec

 

Sistemi multi-sensore ed approccio multidisciplinare

Alessandro Golfarelli, Sortron

 

Il Tecnopolo e le PMI: un sentiero da tracciare

Franco Persiani, II Facoltà di Ingegneria, Università di Bologna Direttore CIRI Aeronautica

 

Il contratto di rete: un'opportunità per le imprese del settore

Cristina Pozzi. Consulente CNA Forlì-Cesena

 

La certificazione: quali standard di qualità per le imprese del settore

Davide Baroncini, Direttore di Divisione TÜV Italia

 

Le tappe successive per lo costruzione di una Community al servizio delle imprese

Guglielmo Russo, Vicepresidente Provincia Forlì-Cesena

 

Il sito internet www.distrettoaeronautico.fc.it rappresenta la sede virtuale per costruire l'identità del distretto aeronautico forlivese e per mettere in comunicazione tutti i soggetti iscritti, creando una vera e propria community per condividere soluzioni e relazioni a vari livelli.

 

Ad arricchire il contesto della filiera aeronautica si inseriscono l'imminente ultimazione del laboratorio C.I.C.LoP.E. presso le Gallerie "Ex Industrie Caproni" di Predappio (il cui centro elaborazione dati sarà collocato presso Rocca delle Caminate) e il prossimo insediamento presso il PTA del Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale (CIRI) "Aeronautica" dell'Università di Bologna, nell'ambito del Tecnopolo di Forlì-Cesena