Attività I.2.1. Sostegno allo start-up di nuove imprese innovative

Vai al sito regionale dedicato all'Asse 1 del POR FESR

NEWS: il Bando per il Sostegno allo start-up di nuove imprese innovative è stato aperto

 [Vai subito alla pagina del sito deditcata al bando]

 

L'attività mira allo sviluppo di nuove imprese volte alla valorizzazione economica dei risultati della ricerca, in particolare in settori ad alta tecnologia.

Ciò avviene sostenendo la nascita delle imprese e il loro sviluppo finalizzato al raggiungimento di una reale capacità di collocarsi stabilmente sui mercati.

Attenzione specifica è posta al sostegno degli spin-off che si generano in ambito universitario, degli enti di ricerca, di imprese e nell'ambito dei laboratori della Rete Alta Tecnologia dell'Emilia-Romagna

Gli interventi riguardano il sostegno ad investimenti nella fase di avvio dell'impresa o a progetti di investimento per la crescita e l'espansione dell'impresa nella successiva fase di start-up e sviluppo dell'impresa

 

Il contributo massimo ammonta del 70% dell'investimento previsto nella forma del "de minimis" in conto capitale fino ad un massimo di 100.000 Euro.

 

Nella Regione Emilia-Romagna i progetti finanziati, tuttora in corso di rendicontazione, sono 27 con un contributo concesso pari a  2.181.470,54 Euro per un investimento di 4 milioni di euro.

Di questi 200.000 Euro sono destinati a due progetti presentati nel territorio di Forlì-Cesena.

 

Consulta la sezione del sito regionale  POR-FESR dedicata allo start-up

Visualizza l'elenco completo dei progetti finanziati