Contenuto Web Contenuto Web

Tasto HOMETasto PTCPTasto PTCP-PSCTasto PPLERTasto WebGISTasto DOWNLOAD

Pianificazione Territoriale

Sede di Forlì: Piazza G.B. Morgagni, 2 - 47121 Forlì (FC) - Tel. 0543 714430

Sede di Cesena: Viale Bovio, 425 - 47521 Cesena (FC) - Tel. 0547 368617

email: pianterr@provincia.fc.it

News News

AVVISO DI VARIANTE SPECIFICA AL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO PROVINCIALE DELLA PROVINCIA DI FORLÌ – CESENA AI SENSI DELLE L.R. 4/2018 E L.R. 24/2017 NELL'AMBITO DEL PROVVEDIMENTO AUTORIZZATORIO UNICO REGIONALE COMPRENSIVO DI VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AI SENSI DEL CAPO III DELLA L.R. 4/2018, RELATIVO AL PROGETTO DENOMINATO "COLLEGAMENTO TRA LA S.S. 9 "EMILIA" IN LOCALITA' SAN GIOVANNI IN COMPITO E IL CASELLO AUTOTRASTRADALE A14 "VALLE DEL RUBICONE" - STRALCIO DI COMPLETAMENTO -"

 

Si comunica che la Provincia di Forlì-Cesena ha presentato istanza di avvio del procedimento unico di VIA per l'ottenimento del Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale, ai sensi dell'art. 15 della L.R. 4/18, alla Regione Emilia – Romagna ed ARPAE SAC di Forlì-Cesena.

Il Provvedimento Autorizzatorio Unico ai sensi dell'art. 21, della L.R. 4/18 comprende la procedura di Variante al Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale della Provincia di Forlì-Cesena e degli strumenti urbanistici comunali di Gatteo, Gambettola e Longiano.

Ai sensi del comma 2 dell'articolo 21 della Legge Regionale 20 aprile 2018, n. 4, il provvedimento autorizzatorio unico di V.I.A. comprende il documento di Valsat e costituisce variante agli strumenti di pianificazione territoriale per le opere in argomento.

Si comunica che nell'ambito del Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale, con avviso pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna in data 12/12/2018 sarà dato l'avvio alla fase di deposito per 60 giorni presso la Regione Emilia-Romagna, durante i quali chiunque può prendere visione degli elaborati e presentare osservazioni. Ai sensi dell'art. 27 bis, comma 4, del D.Lgs 152/06, tale avviso al pubblico tiene luogo delle comunicazioni di cui agli articoli 7 e 8, commi 3 e 4, della L. 241/90, in particolare la pubblicazione sul BURERT è prevista per la variante agli strumenti urbanistici (L.R. 24/2017 e L.R. 4/2018), e per l'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio e dichiarazione di pubblica utilità (L.R. 37/2002).

 

Tutti gli elaborati di progetto sono a disposizione del pubblico nella Sede del Servizio Tecnico Infrastrutture Trasporti e Pianificazione Territoriale (Piazza Morgagni, 9 – Forlì) e possono essere consultati sul sito della Provincia all'indirizzo:

www.provincia.fc.it/pianificazione

oppure in alternativa al seguente indirizzo:

https://serviziambiente.regione.emilia-romagna.it/viavas/

o scaricabili al seguente link:

http://www.provincia.fc.it/viabilfo/progetto.zip

 

Entro la scadenza del termine di deposito potranno formulare osservazioni gli enti e gli organismi pubblici, le associazioni economiche e sociali e quelle costituite per la tutela di interessi diffusi, i singoli cittadini nei confronti dei quali le previsioni della variante adottata sono destinate a produrre effetti diretti.

Le osservazioni, redatte in carta semplice, devono essere fatte pervenire alla Provincia di Forlì – Cesena – Servizio Tecnico Infrastrutture Trasporti e Pianificazione Territoriale, Piazza Morgagni 9 – 47121 Forlì, oppure inviate mediante casella di posta certificata al seguente indirizzo – P.e.c.: provfc@cert.provincia.fc.it e devono essere inviate anche alla Regione Emilia-Romagna mediante casella di posta certificata al seguente indirizzo – P.e.c.: urbapae@postacert.regione.emilia-romagna.it

 

Forlì, 12 dicembre 2018

 

Relazione paesaggistica

Studio di Impatto Ambientale

VALSAT

 

NOTA:

Si evidenzia che le tavole di PTCP in variante sono contenute all'interno del documento di VALSAT