È un servizio per aiutare i datori di lavoro privati ad entrare rapidamente in contatto con persone disabili o appartenenti alle altre categorie protette,favorendo l'intermediazione tra la richiesta di professionalità indicata dalle aziende e le competenze e le aspirazioni di chi cerca lavoro.

Permette:

  • la divulgazione delle richieste di personale dei datori di lavoro, utilizzando bacheche, appositi siti, ecc.
  • la valutazione della qualifica e mansione individuata dal datore di lavoro e la compatibilità di queste rispetto alle caratteristiche delle persone disabili iscritte
  • la preselezione sui soggetti disabili o appartenenti alle altre categorie protette, iscritti in banca dati e l'invio all'impresa dei curricula dei candidati che possiedono i requisiti richiesti

==================================================================

I datori di lavoro che devono effettuare inserimenti di lavoratori iscritti negli elenchi di cui agli artt. 1 e 18 c.2, della L.68/99, sono tenuti, in conformità a quanto indicato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nella nota operativa relativa al Decreto direttoriale n. 33/43 del 17 febbraio 2016, ad utilizzare i profili disponibili nella banca dati del Servizio Lavoro competente.

Dette qualifiche sono da intendersi vincolanti per l'individuazione dei profili da indicare nelle richieste di nominativi inviati in corso d’anno e nel campo "mansioni disponibili in azienda" nei prospetti informativi con i dati al 31/12/2015, da inviare entro il prossimo 15/05/2016.

Per quanto riguarda la Provincia di Forli-Cesena le qualifiche sono riportate nei due elenchi allegati che verranno periodicamente aggiornati.

Qualifiche disabili

Qualifiche art. 18

==================================================================