«Indietro

Di quale durata minima deve essere la pausa dopo le 6 ore consecutive di attività?

In generale, la pausa è da computarsi per minimo mezz'ora, mai inferiore.

Nei casi in cui in fase di verifica rendicontuale emergano giornate formative/di stage/tirocinio di durata superiore alle 6 ore e realizzate senza pausa, viene decurtata dalle ore corso realizzate, per ogni singola giornata, la mezz'ora di pausa.