Come diventare Fattoria Didattica
 
Le Fattorie didattiche sono aziende agricole che svolgono, oltre alle tradizionali attività agricole, anche attività educative rivolte alle scuole, alle famiglie e ad altre tipologie di utenze, volte a far conoscere il legame esistente fra l'agricoltura e i suoi prodotti e l'alimentazione.
Le Fattorie didattiche hanno la finalità di promuovere nei cittadini ed in particolare nei bambini e nei giovani, la cultura del cibo visto nella sua complessità, in rapporto con il territorio e la tradizione locale.
 
Per diventare Fattoria didattica è necessario:
- frequentare un apposito corso di formazione per Operatore di Fattoria didattica, della durata di almeno 90 ore, organizzato dagli Enti di formazione accreditati;
- presentare domanda di iscrizione all'Elenco provinciale degli Operatori agrituristici e di Fattoria didattica – Sezione Fattorie didattiche della Provincia sul territorio in cui è ubicata la sede operativa ove avviene l'attività di Fattoria didattica;
- presentare la SCIA - Segnalazione Certificata di Inizio Attività - al Comune sul territorio in cui è ubicata la sede operativa ove avviene l'attività di Fattoria didattica.
 
Per conseguire l'iscrizione all'Elenco degli Operatori di Fattoria didattica della Provincia, l'azienda agricola deve essere in possesso dei requisiti personali, strutturali e di offerta formativa definiti dalla Delibera di Giunta della Regione Emilia-Romagna n. 314 dell'8 febbraio 2010.
 
 
Contatti e informazioni
Servizio Agricoltura Spazio Rurale Flora e Fauna
P.zza Morgagni, 2
47121 Forlì
 
Responsabile:
Francesca Marini
tel. 0543 714512 - fax 0543 447714
e-mail francesca.marini@provincia.fc.it
 
Collaboratori:
Laura Milanesi
tel. 0543 714531 - fax 0543 447714
e-mail laura.milanesi@provincia.fc.it