Azienda Agricola
IL CAMPO DEI FIORI

 
Agricoltura integrata
 
Referente: Orietta Boschi
Via Settecrociari 5079, San Vittore - Cesena
tel e fax 0547 662362 - cell 329 7435157 Orietta
333 1321617 Marco
 
 

 
 
         
         
     
Come arrivare
Da Cesena direzione San Vittore, alla rotonda di Borgo San Vittore girare a destra in Via del Rio. Proseguire fino in fondo e girare a destra in via Settecrociari, percorrerla per 100 m.
 
Da Forlì prendere la via Emilia, a Diegaro, alla rotonda girare a destra e percorrere la via Settecrociari per 5 km.
 
Dall'Autostrada A14: uscire a Cesena Nord e tenere la E45 direzione Roma, uscire a San Vittore e girare a destra, alla Chiesa girare a sinistra e percorrere 1,5 km.
 
Con mezzi pubblici da Cesena: linea 13 Stazione FFSS – Tipano, fermata a 150 m dall'azienda e linea 93 Stazione FFSS – Borello, fermata a 700 m dall'azienda
 
DA FORLI' 22 KM
 
DA CESENA 5 KM
 
 

 

Azienda agricola e apistica ai piedi delle colline cesenati ad indirizzo frutticolo e sementiero.
 
Si coltivano albicocchi, colture da seme in serra e campo aperto, grano e fieno.
 
In azienda arnie per la produzione di miele, laboratorio di smielatura e punto  vendita diretta.
 
Sono presenti animali: cavalli, asinelli, capre, oche, anatre, galline, tartarughe, porcellini d'India e conigli.
 
Nuova aula didattica, spazi sicuri per giochi e attività all'aperto con ricostruzione di una Fattoria Neolitica.
         
 
PERCORSI E LABORATORI DIDATTICI
 
 
 
 
La visita è così strutturata: accoglienza, racconto della storia e foto dell'azienda, passeggiata nei campi, visita agli animali, alle serre e ai nidi artificiali. Segue il percorso didattico scelto.
 
 
 
1. Alla scoperta del mondo delle api
I ragazzi osservano le api nell'arnia di vetro, conoscono la loro società, provano gli attrezzi dell'apicoltore e guardano un video sulle api e la smielatura nel laboratorio. I bimbi più piccoli interpretano la storia dell'Ape Margherita vestiti da ape. Merenda con pane e miele.
 
 
 
2. La piadina romagnola
I ragazzi conoscono la trebbiatura nella storia attraverso immagini, macinano il grano, setacciano, impastano, stendono e cuociono la piadina.
 
 
 
3. La casa contadina
I ragazzi compongono i grandi puzzle in legno delle tre case contadine tipiche della nostra zona: appenninica cesenate, riminese e forlivese; si illustrano i materiali con i quali venivano costruite. Si imparano a riconoscere queste case che sono un patrimonio per il nostro territorio e come vivevano le persone che ci abitavano. Scrittura con cannetta e pennino e uso di piccoli telai.

 
 
4. La fattoria neolitica ®
Percorso storico che illustra ai ragazzi come vivevano i primi agricoltori: i ragazzi tirano con l'arco, scavano come gli archeologi, cuociono la salsiccia, usano trapani a volano, eseguono frottage su incisioni, macinano il grano sulla pietra, trasportano sui rulli, usano telai verticali e costruiscono capanne. Mostra utensili come quelli usati dai primi agricoltori, pelli e corna. Le classi che scelgono la giornata intera, nel pomeriggio, oltre alla visita in azienda possono preparare con le proprie mani la merenda neolitica a base di miele, mele e frutta secca, oppure creare con l'argilla vasetti, ciotole o piatti in uso nel neolitico con la tecnica del colombino.
 
 
5. Dal seme alla pianta
In questo percorso insegniamo ai ragazzi a: piantare bulbi, raccogliere foglie per eseguire frottage, imparare a realizzare un erbario; i ragazzi giocano a squadre per indovinare frutti radici e foglie. Ognuno porta a casa il materiale piantato.
 

6. Mani abili
I ragazzi realizzano mosaici con i semi, piccoli spaventapasseri e giocattoli in sughero. Percorso ideale per il pomeriggio per sviluppare la manualità dei bambini.
 
A scuola, prima della visita, ad ogni ragazzo verrà consegnato un libretto con informazioni, giochi e curiosità sul percorso scelto. Se rimane del tempo, dopo ogni percorso, attività ludica: staffetta della frutta e della verdura, chi ha fatto l'uovo, ecc. Nel sito aziendale ci sono foto e informazioni su ogni percorso.
 
 

 

SERVIZI
 
pernottamento
 
aula didattica accessibile ai diversamente abili
 
punto vendita miele e caramelle al miele
 
visite didattiche per gruppi extrascolastici in settembre e ottobre
 
ampi spazi al coperto, attività anche in caso di pioggia
 
area pic nic attrezzata con panche e tavoli
 
compleanni in fattoria
 
accesso e parcheggio a pullman e scuolabus