Il progetto «ADRIAIR - Airport Security & Air Taxi Network in the Adriatic» è cofinanziato dal programma di cooperazione transfrontaliera IPA ADRIATICO.  Il budget complessivo ammonta a €1.514.012,43. Il progetto è ufficialmente iniziato a settembre 2012 e si concluderà il 30 giugno 2015.

Il partenariato è composto da:

• Provincia di Forlì-Cesena (IT), come Lead Beneficiary;
• Aeroporto di Dubrovnik (HR);
• Provincia di Ravenna (IT);
• Aeroporto di Rijeka (HR);
• Camera di Commercio e Industria di Tirana (AL);
• LIR Evolution - Local Development Initiative (BIH);
• Università di Bologna – Polo Scientifico Didattico di Forlì (IT);
• Aeroporto di Pola (HR).

Partendo dalla situazione dei collegamenti aerei attualmente esistente, che costringe i passeggeri a passare dal Centro Europa per raggiungere le località transfrontaliere, ADRIAIR intende contribuire a trovare soluzioni alternative di collegamento. Sono inoltre necessari degli aggiornamenti delle misure di sicurezza aeroportuali in linea con le nuove esigenze europee ed internazionali.

Il progetto ADRIAIR intende pertanto analizzare il mercato potenziale degli aeroporti regionali che si affacciano sulle due sponde dell'Adriatico al fine di verificare la sostenibilità di un servizio di aero-taxi, flessibile e on-demand, tra le coste adriatiche. Parallelamente saranno realizzate azioni finalizzate all' armonizzazione delle norme e dei sistemi di sicurezza in conformità agli standard di sicurezza internazionali ed europei (ad esempio Schengen).

Per ulteriori informazioni sul progetto vai al SITO UFFICIALE del progetto