Nel 1986 a seguito dell'elaborazione del progetto di adesione al Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) da parte del servizio biblioteche della Provincia di Ravenna nasce la Rete, Polo di Ravenna.

Nel 1989/90, su impulso e coordinamento della Provincia di Forlì (che allora comprendeva anche il territorio riminese), furono connesse alla Rete anche le Biblioteche Malatestiana di Cesena, Saffi di Forlì e Gambalunga di Rimini : la realizzazione romagnola, tecnicamente all'avanguardia, è caratterizzata da un'attenzione particolare nei confronti degli utenti.

Nel 2006 assume la denominazione di Rete bibliotecaria di Romagna con 106 biblioteche afferenti ai territori delle tre province romagnole; modifica la propria vocazione dall'iniziale polo SBN ad una rete condivisa di infrastrutture e servizi in cui le tre Province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini - con forti investimenti di risorse - svolgono un ruolo di indirizzo, coordinamento e governo. Con l'ingresso delle biblioteche della Repubblica di San Marino la rete cambia denominazione e diventa Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino.

A fine 2011 le biblioteche sono 195, gli iscritti sono quasi 300.000, il patrimonio catalogato si avvia verso i 3.400.000 volumi e i prestiti registrati hanno superato 1.000.000 di unità. È la prima Rete bibliotecaria italiana a dotarsi di applicazioni specifiche per smartphone.

La Rete Bibliotecaria ha reso disponibile una serie di servizi digitali completamente gratuiti per l'utenza, servizi usufruibili da casa.
In breve ecco i servizi:
accesso al nuovo catalogo web 2.0 del materiale posseduto dalle biblioteche per vedere lo scaffale della biblioteca, prenotare libri, inserire commenti ecc.
Disponibilità di 1900 riviste (tra cui quotidiani) di 80 paesi in 40 lingue, download di ebook gratuiti e in prestito, scaricamento gratuito e legale di file MP3 dal catalogo Sony, ascolto di musica e video dalle più grandi banche dati di musica in streaming, accesso alle banche dati EBSCO e PROQUEST, contenenti moltissime riviste accademiche in testo completo e scaricabili in PDF.

logo Rete e link logo Rete Junior e link logo Scoprirete e link