La  legge individua esattamente i compiti del CUG delimitandone la sfera di azione ai seguenti campi:

  1. adotta azioni atte a garantire  la  parità  effettiva  fra  i generi e contribuisce a rimuove le eventuali discriminazioni, dirette  e  indirette, nell'accesso  al   lavoro,   nelle condizioni  di  lavoro,  nelle  progressioni   di   carriera,   nella retribuzionee nella  formazione  professionale;
  2. promuove la diffusione della cultura delle pari  opportunità,anche attraverso  la  valorizzazione  degli  studi  di  genere  e  lo svolgimento  di  attività  a  carattere  scientifico,  formativo   e culturale, anche attraverso un continuo aggiornamento dei dipendenti tutti,
  3. attua  azioni  dirette  a  favorire  la  realizzazione  di  un ambiente   lavorativo   improntato   al   benessere    organizzativo, contrastando qualsiasi forma di discriminazione e di violenza morale, fisica o psicologica;
  4. assicura l'adozione di politiche di conciliazione tra tempi di vita e di lavoro