COSA E' UN CONCORSO PUBBLICO E COME SI PARTECIPA

Il concorso pubblico è ancora lo strumento più usato per regolare l'accesso nel pubblico impiego. Il procedimento concorsuale è composto da un insieme di attività finalizzate alla selezione del personale da assumere, verificando le conoscenze e le capacità possedute dai candidati. Questa selezione viene effettuata mediante i seguenti strumenti, di volta in volta indicati nel bando:

  • prove scritte;
  • prove pratiche/attitudinali;
  • valutazione di titoli;
  • intervista - colloquio (prova orale).

Per partecipare ad un concorso pubblico è necessario presentare la domanda nella forma, con le modalità e nei termini indicati nel bando. I bandi di concorso emanati da questa Amministrazione sono pubblicati integralmente su questo sito Internet, all'Albo Pretorio, su 2 quotidiani con cronaca locale (per estratto) e diffusi presso gli Enti del territorio.

Ogni bando di concorso indica sempre:

  • Il numero dei posti messi a concorso, il profilo professionale e la categoria di inquadramento;
  • I requisiti generali di ammissione e i requisiti specifici (titolo di studio, patente di guida, ecc.);

ATTENZIONE: tutti i requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine fissato nel bando per la presentazione della domanda.

Le varie modalità di presentazione o spedizione della domanda di partecipazione;

La data di scadenza entro cui presentare la domanda, che è sempre un termine perentorio;

ATTENZIONE: la presentazione o la spedizione oltre il termine indicato comporta l'esclusione. Se intendi spedire la domanda a mezzo posta con raccomandata A.R. ricorda che puoi farlo fino al giorno stesso della scadenza, perché fa fede il timbro postale del giorno in cui viene spedita.

Gli argomenti e/o le materie su cui verteranno le prove d'esame, il numero e la tipologia di tali prove;

Le modalità con cui saranno comunicate ai candidati la data e il luogo di svolgimento delle prove.

Tutti i candidati sono ammessi al concorso con riserva, previa verifica della sottoscrizione autografa della domanda di partecipazione e del rispetto del termine di scadenza per la presentazione. La verifica sul possesso dei requisiti dichiarati è effettuata al termine della procedura, prima di approvare la graduatoria finale e solo nei confronti dei candidati idonei.

Le graduatorie dei concorsi pubblici valgono per i 3 anni successivi alla data della loro approvazione, e sono utilizzabili per la copertura di ulteriori eventuali posti vacanti di pari categoria e profilo professionale previsti nella dotazione dell'Amministrazione provinciale, nel rispetto della normativa in materia.

 

Se ti interessa approfondire queste informazioni, puoi consultare il nostro Regolamento sulle Selezioni pubbliche all'interno del box "Documentazione".

AVVERTENZE

 

Ricorda che è di fondamentale importanza:

1)      leggere attentamente tutto il bando di concorso

2)      compilare la domanda di partecipazione utilizzando lo schema che trovi allegato al bando

ATTENZIONE: solo utilizzando lo schema allegato ad ogni singolo bando di concorso sarai certo/a di aver inserito tutte le dichiarazioni e le informazioni necessarie. Non riscrivere la domanda a macchina o al computer!! Utilizza tranquillamente il nostro modulo, compilandolo possibilmente in stampatello o comunque in modo leggibile.

3)      firmare la domanda e presentarla nei termini e secondo le modalità indicate nel bando

ATTENZIONE: se non firmi la domanda oppure la presenti o spedisci oltre il temine incorri nella esclusione!!

RICHIESTA INFORMAZIONI RICHIESTA INFORMAZIONI

AREA RISERVATA ENTI CONVENZIONATI AREA RISERVATA ENTI CONVENZIONATI