Che cosa sono le produzioni Dop, Igp e Stg
La Provincia sostiene tutte le attività inerenti la promozione e la valorizzazione dei prodotti tradizionali e tipici, Dop, Igp e Stg.
Il Regolamento Europeo numero 1151 del 2012 descrive i sistemi di qualità agricoli e alimentari e fornisce le definizioni di Dop, Igp e Stg.
 
La denominazione di origine è un nome che identifica un prodotto:
- originario di un luogo, regione o, in casi eccezionali, di un paese determinati;
- la cui qualità o le cui caratteristiche sono dovute essenzialmente o esclusivamente ad un particolare ambiente geografico ed ai suoi intrinseci fattori naturali e umani;
- le cui fasi di produzione si svolgono nella zona geografica delimitata.
 
 
L'indicazione geografica è un nome che identifica un prodotto:
- originario di un determinato luogo, regione o paese;
- alla cui origine geografica sono essenzialmente attribuibili una data qualità; la reputazione o altre caratteristiche;
- la cui produzione si svolge per almeno una delle sue fasi nella zona geografica delimitata.
 
 
 
 
La specialità tradizionale è un nome che identifica uno specifico prodotto o alimento:
- ottenuto con un metodo di produzione, trasformazione o una composizione che corrispondono a una pratica tradizionale per tale prodotto o alimento;
- ottenuto da materie prime o ingredienti utilizzati tradizionalmente.
 
 
 
Che cosa sono i Prodotti Agroalimentari Tradizionali
I prodotti agroalimentari tradizionali sono realizzati con metodi produttivi eseguiti in maniera simile e secondo le regole tradizionali per almeno 25 anni.
Sono un'eredità culturale della nostra cucina che rischia di scomparire a causa anche delle limitate quantità disponibili, spesso sono prodotti di nicchia, talvolta delle vere e proprie rarità.
Sono veri e propri tesori frutto dell’armonia fra l’uomo e la terra, strumento di valorizzazione di tutta la filiera alimentare per recuperare il legame con le nostre origini e riscoprire gusti e sapori tipici insieme alle nostre tradizioni gastronomiche.
Il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, con Decreto dell’8 settembre 1999 n. 350, stabilisce che le Regioni individuino i "prodotti agroalimentari tradizionali" presenti sul territorio allo scopo di promuovere e diffondere le produzioni agroalimentari italiane tipiche e di qualità e per accrescere le capacità concorrenziali del sistema agroalimentare nazionale, ai fini della valorizzazione del patrimonio culturale, artigianale e turistico nazionale.
 
 

Ufficio Produzioni di Qualità
Servizio Agricoltura Spazio Rurale Flora e Fauna
P.zza Morgagni, 2
47121 Forlì
 
Responsabile:
Francesca Marini
tel. 0543 714512 - fax 0543 447714
e-mail francesca.marini@provincia.fc.it
 
Collaboratori:
Laura Milanesi
tel. 0543 714531 - fax 0543 447714
e-mail laura.milanesi@provincia.fc.it

Ufficio Prodotti Tradizionali Ufficio Prodotti Tradizionali

Persone e Uffici Persone e Uffici