«Indietro

MANGIARE IN ROMAGNA - CULTURA, RICETTE E TRADIZIONE

Un libro di 190 pagine nato dalla collaborazione tra L'Altra Romagna e le Province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, con il sostegno della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.

Le 3 Province della Romagna unite per custodire e tramandare la ricca tradizione gastronomica romagnola. Non un libro di semplici ricette, ma uno strumento per metter a frutto i ricordi e costruire esperienza, assorbendo i racconti e la poetica di un tempo, per fare della memoria un uso quotidiano da ritrasmettere in particolare negli agriturismi, ma anche nella ristorazione di taglio tradizionale.

Tutto nel rispetto e nella sottolineatura della stagionalità delle ricette e della loro territorialità, quasi sempre legate a specifici eventi o momenti dell'anno. Tutto utilizzando e valorizzando sempre e il più possibile prodotti tipici, tradizionali, locali, a marchio Dop ed Igp, Stg, in particolare per quanto riguarda alcuni condimenti come il sale (di Cervia) l'olio extravergine di oliva (Brisighella e Colline di Romagna), lo scalogno, i formaggi, i salumi e la carne.

Nel libro le poesie di Aldo Spallicci in romagnolo si alternano alla lista degli ingredienti per preparare, le citazioni tratte dalla Scienza in cucina e l'Arte di Mangiare Bene di Pellegrino Artusi preparano il terreno ad aneddoti e approfondimenti di studiosi della tradizione romagnola, da Vittorio Tonelli a Graziano Pozzetto: una sorta di rievocazione dei profumi e dei sapori di una volta, attualizzati e proposti per le tavole di oggi. Storia, tradizioni popolari, ricette, dialetto, fonti autorevoli e la volontà di costituire un riferimento concreto per mantenere vive le emozioni del Mangiare in Romagna. 


 

   Scarica l'intera pubblicazione

   Scarica il modulo per la richiesta di materiale