DIRITTO ALLO STUDIO

La Provincia approva annualmente il programma degli interventi per il diritto allo studio, assicura il monitoraggio e il controllo sull'utilizzo delle risorse e trasmette alla Regione una relazione sull'utilizzo dei fondi regionali e sul raggiungimento degli obiettivi della programmazione.
Il programma provinciale è definito nel quadro di indirizzi regionali triennali ed è finanziato con risorse statali e regionali (Atto Assemblea Legislativa Regionale n°24 del 13 Novembre 2010).


QUADRO DEGLI INTERVENTI

Rientrano negli interventi per il diritto allo studio:

- Contributi ai Comuni per servizi di trasporto e facilitazioni di viaggio (Spesa corrente)

- Contributi ai Comuni per servizi di mensa, servizi di trasporto e facilitazioni di viaggio, servizi residenziali, sussidi e servizi individualizzati per alunni diversamente abili (Spese di investimento).


PER SAPERNE DI PIU'


PER INFORMAZIONI

Paola Monti
Tel. 0543 714 292 - Fax 0543 714 340
e-mail: paola.monti@istruzione.it